martedì 16 giugno 2015

Uomini d'onore

Quest'uomo ha tutta la mia stima. In un'Unione Europea di falsari e usurai, è fin qui l'unico premier europeo a tentare ogni strada possibile per far uscire il suo paese, la Grecia, dalle grinfie degli eurocrati strozzini. I quali, come ormai dovrebbe essere chiaro anche ai ciechi e ai sordi, non smettono di succhiarti il sangue nemmeno dopo che sei stato dichiarato morto. Onore a te, Tsipras! Che il Grande Brahma, Krishna, Allah, Dio, Buddha e tutte insieme le potenze celesti, conosciute o sconosciute, siano con te.


Nessun commento:

Posta un commento