venerdì 29 ottobre 2010

Home sweet home

Casa nuova e vuota. Non so se un giorno vi farò entrare una sedia o una poltroncina per far accomodare qualche ospite. La verità è che mi affascinano le case vuote, che mi piace la pulizia dei muri spogli e  che sono ancora indecisa: tenere le stanze separate o lasciare che tutto sia condiviso da uno spazio all'altro? Per ora, non ci metto che le cose di cui non so fare a meno: uno sfondo e un pò di cose vecchie.

Nessun commento:

Posta un commento