martedì 24 maggio 2011

Fukushima for ever (2)

In fusione solo il reattore 1?

No, pure il 2 e 3. Da quando? Beh, ecco la (prevedibile) risposta:

Da it.reuters.com : "Nelle prime fasi della crisi la Tepco potrebbe aver voluto evitare il panico. Ora la gente si è abituata alla situazione -- niente è stato risolto ma in città come Tokyo si è tornati alla normale attività", ha detto Koichi Nakano, professore di scienze politiche all'Università Sophia.

Nakano ha detto che confermando le fusioni solo ora, la Tepco spera che la notizia abbia un impatto minore. La parola "fusione" è talmente forte che, quando la situazione era più incerta, molta gente avrebbe probabilmente lasciato Tokyo, ha detto il professore.

Oggi inizia la discussione sulla fiducia posta dal Governo sul Decreto Omnibus, che comprende la moratoria sul nucleare e, se passa, rischia (non è certo al 100%) di azzerare il Referendum.
Per me, occhi e orecchie aperti: voglio nomi e cognomi di chi è presente al momento del voto, di chi esce, di chi resta in aula, di chi vota e come.
Voglio nomi e cognomi dei killer disposti a qualsiasi trucco per salvare la grassa bottega del nucleare pur sapendo cosa questo significhi per la vita dell'Uomo sulla Terra.

4 commenti:

  1. Non ho ancora capito la sindrome dell'onnipotenza di questa gente. Sono mortificata perchè vivo benissimo su questa terra così come me l'hanno ridotta, me l'hanno "inguaiata" già tanto, ma mi va bene così. Mi chiedo, però, ma tutti i responsabili degli immensi disastri ambientali irreparabili, che confidano sulla nostra assuefazione e ci tutelano nascondendoci le verità, VIVONO SU MARTE?

    RispondiElimina
  2. Cle:
    figurati! Temo che anche nel caso riuscissimo a spedirveli a suon di calci, ce li tornerebbero indietro: troppo bacati anche per il pianeta della guerra...
    Ross

    RispondiElimina
  3. Fukushima e' uscita dal novero delle notizie di prima pagina. Ci sono altre urgenze, altre evidenze. La violenza di Pisapia a Milano, per dire. Ho pensato fin da subito che la situazione fosse parecchio peggiore di come il governo giapponese volesse presentarla. Non si scherza con quel tipo di giocattoli. Hai ragione Ross: occhi e orecchi ben aperti, attenzione massima. NO al nucleare in Italia sempre e comunque.
    Laura (sloggata)

    RispondiElimina
  4. Laura:
    No al nucleare sempre, comunque e DOVUNQUE.
    Ross

    RispondiElimina