mercoledì 11 maggio 2011

Shit!

Anche le portinaie prima o poi si prendono una pausa caffè o si rendono utili finendo di lavare le scale.
Qui invece abbiamo ormai portinaie sbroccate in servizio attivo permanente.
Talmente esauste delle loro stesse sempre più volgari beghe da non fare nemmeno più la fatica di inventarle nuove, le puttanate che gridano in cortile: si limitano a fare dei copia/incolla di quelle dette sei mesi, un anno, due anni fa. Sempre le stesse. Sempre uguali.
Ci si annoia perfino a indignarsi.
Ci si astiene ormai anche da commenti a fil di voce, tanto non c‘è nulla di nuovo e ad ogni copia/incolla viene solo da pensare ai fucili.
E’ questa, credo, la peggiore sconfitta di un Paese: non aver nemmeno più voglia di seguire le notizie per la perversa sensazione di saperle già tutte prima di leggerle.
Insulti che ormai sono in diretta concorrenza con la più onesta volgarità degli scaricatori di porto.
Balle di cui nemmeno un seienne tonto riesce più a ridere.
Proposte di “soluzioni” che sono fotocopie buone per ogni cosa basta cambiare il numero dell’articolo della Costituzione e il testo delle dichiarazioni rimane identico ogni volta.
Ultima settimana di campagna elettorale, qualche giorno e chissà, qualcuno davvero spera convinto che basti cambiare un sindaco o che ne venga riconfermato un altro.
Come se fosse sufficiente prendersela con gli amministratori per non licenziare la portinaia capo.
Come se fosse cruciale quel pesarsi dei partiti nei consigli comunali.
Qualcuno si chiede ancora perché la Legge in questo Paese preveda l’arresto per chiunque offenda le Istituzioni o minacci apertamente dei giudici, ma abbiamo da anni a piede libero chi indegnamente quelle istituzioni dovrebbe rappresentarle e invece ci caga sopra più dei piccioni nel cortile della portineria?
Le portinaie sbroccate o si rinchiudono o viene il momento in cui gli si tirano i pitali in testa.
Mica ci si può continuare a illudere che basti cambiare l'amministratore per chiudergli la bocca, no?
Va beh, fate voi…
Sono così oltre la noia da concepire come diversivo solo l’esilio o i botti, che pare siano un buon sistema per far scappare i piccioni cagatori dai cornicioni…

3 commenti:

  1. After about a 24 hour pause, I wish you a beautiful morning without any smellings and gosts.
    Nice colourful day, Ross
    A mornig hug
    Cle

    RispondiElimina
  2. Cle:
    a pleasant and warm day here, with a faint scent of roses in the air.
    An afternoon hug

    RispondiElimina
  3. Cle:
    I'm sorry that Blogger have removed your comment here
    A hug...

    RispondiElimina