venerdì 10 maggio 2013

C'é chi

Margherita Loy, sul suo blog sul Fatto Quotidiano online, pubblica questa poesia di Winslawa Szymborska.
Mi piace al punto che sento di doverla salvare qui, offrendo anche a chi se la fosse persa sul FQ l'opportunità di meditarla meditandosi.

 C’è chi
C’è chi meglio degli altri realizza la sua vita.
E’ tutto in ordine dentro e attorno a lui.
Per ogni cosa ha metodi e risposte.
E’ lesto a indovinare il chi il come il dove
e a quale scopo.
Appone il timbro a verità assolute,
getta i fatti superflui nel tritadocumenti,
e le persone ignote
dentro appositi schedari.
Pensa quel tanto che serve,
non un attimo in più,
perché dietro quell’attimo sta in agguato il dubbio.
E quando è licenziato dalla vita,
lascia la postazione
dalla porta prescritta.
A volte un po’ lo invidio
- per fortuna mi passa.

Nessun commento: