domenica 5 maggio 2013

You Are Not Welcome

Mi ricorda, il video qui sotto, la scena di quel film dove Sissi, moglie di Francesco Giuseppe, arriva con il consorte a Venezia e, ritti entrambi sulla sontuosa barca imperiale che lungo un Canal Grande deserto li porta in corteo verso una gremita Piazza San Marco, si attendono che almeno lì poi li accolga un gioioso benvenuto dei sudditi veneziani.
I quali tengono invece, tenuti chiusi a lutto tutti i balconi lungo le rive dei canali deserte (come qualche giorno prima i milanesi avevano disertato La Scala, mandando in loro vece e in disprezzo, i loro domestici), accolgono con un silenzio pesantemente ostile i due che, sperduti su un lungo e imbarazzante tappeto rosso, risultano nudi come fossero inutili figuranti di un muto Carnevale.
Mi sa che si stanno risvegliando antichi dna anti-barbaro, in Laguna.
Spero solo che qualcuno non ineggi nuovamente alla "mamma", bruciando il magnifico effetto morte civile in cambio di due lacrimucce (delle tasche), per qualche novella Princess.

1 commento:

  1. A poche ore di distanza dalla manifestazione del comitato No Grandi Navi postato qui sopra, ecco che capita a Genova ciò che potrebbe capitare ogni giorno a Venezia.
    Ne parla Gian Antonio Stella in questo pezzo da salvare.

    RispondiElimina