martedì 1 luglio 2014

E' lui o non è lui?

Ma sì che è lui...

Non ne siete convinti? Provate a mettere una telecamera nei gabinetti ministeriali e vedrete. 
Ne escono sempre rilassati e sorridenti perché questo è ciò che vi succede...

L'età è quella, e fra i Miti televisivi più potenti per i 30/40enni di oggi è indubbiamente Billy Thomas (seguito da vicino da John Cage, che rivaluta tutti i bruttini di fascino) ad aver segnato il punto di identificazione più alto.
Gli sono bastati 10 minuti di un'unica puntata, ormai scolpita a fuoco nell' immaginario di chi negli anni '90 si faceva adulto crescendo fra Nutella, Chipster e sitcom...
Non importa se di lì a poco scomparirà dal cast, conta che nessuno che l'abbia visto in quella puntata si scordi più di lui e che ogni adolescente di allora sogna ancora oggi in segreto di presentarsi un giorno in ufficio col codazzo di amazzoni in stile Gheddafi, riveduto e corretto secondo canoni occidentali e politicamente corretti...

Nessun commento:

Posta un commento