mercoledì 6 agosto 2014

Schettino, "Torni a bordo, cazzo!"

Schettino è chiamato alla Sapienza per una lezione di 2 ore sulla gestione del panico.
«Sono qui perché sono un esperto, ho navigato in tutti i mari del mondo e so come comportarsi e come reagire» ha detto il comandante, parlando per quasi due ore proprio “dell’incidente” della Concordia.

A riprova dell'esperienza sul "come comportarsi e come reagire" di Schettino, il mitico Comandante De Falco con l'indimenticabile "Torni a bordo, cazzo!".

E' un paese così: si manomette la Costituzione con i condannati per frode fiscale, si garantisce l'immunità parlamentare ai futuri senatori nominati e indagati e si incaricano gli Schettino a tener lezioni su come si abbandona velocemente una nave carica di passeggeri nel panico che sta affondando.
Se vuoi diventare un eroe, in questo mondo di ladri (cit.), devi dar prova della tua professionalità.

1 commento:

  1. Calendario dei corsi:

    29 settembre: "L'Offerta Musicale di J.S. Bach" a cura di Gigi D'Alessio;
    10 novembre: "I danni della abbronzatura" relatore Carlo Conti;
    14 febbraio: "Risoluzione dei conflitti di coppia", relatore Oscar Pistorius;
    1 aprile: "Corso di Diritto Costituzionale", relatore Matteo Salvini.
    20 maggio: "La Beata Verginità della Madonna", relatore Daniela Santanchè.

    RispondiElimina