sabato 27 settembre 2014

Anime gemelle

Riporta il FQ,  che "...lui e l’ex sindaco di Firenze, ha spiegato Marchionne, hanno in comune il fatto che anche Renzi “non ha paura”.
La prova? 
"...solo due giorni fa, a margine di un incontro al Council on Foreign Relations di New York, il manager ne aveva elogiato il coraggio scaricando contestualmente il direttore del Corriere della Sera, Ferruccio de Bortoli, autore di un editoriale al veleno contro il governo".
Molli Marchionne il "coraggioso" Renzi di notte per Detroit da solo, senza un dollaro in tasca e senza un cents di ricarica sull'iPhone, poi riparliamo di paura e di coraggio...
Non che pretenda dia prova l'eroe di Rignano di saper affrontare a mani nude il drago che sputa fuoco o il classico mostro a sette teste, eh?
Ma in che mani siamo, se per essere "coraggioso" basta subire, e a una notevole distanza di sicurezza, un editoriale del noto pacifista Ferruccio de Bortoli? 
E che ne saprà mai del coraggio, uno che di lavoro fa il gioco delle tre carte ma sempre e solo con il denaro altri?
Forse è, come si sa, che chi si somiglia si piglia.
E questi due, per molti aspetti, sembrano gemelli siamesi separati alla nascita: degli zero virgola elevati a Mazinga e Giga Robot. 
Almeno spegnetegli l'audio, a 'sta coppia di cartoni animati, prima che blocchino la crescita anche ai bambini.


3 commenti:

  1. http://www.youtube.com/watch?v=kij_hHB_hyY

    Ma no, lasciamoglielo, l'audio!
    Così si risparmia anche su Sanremo,via...
    Eppoi quali Mazinga e Gigarobot, siamo mica in Giappone: je tremble de froid solo al pensiero.
    Ciao Ross, buona audizione!
    marilù.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bellezza, Marilù. In questo momento (stressantissimo) avevo proprio bisogno di qualcosa che deliziasse la mia mente. Grazie, di cuore.
      (I 2 non meritano un secondo di attenzione...)
      Ciao, un abbraccio.

      Elimina
    2. No, non lo meritano, ma lo snobbano pure; infatti se la suonano e se la cantano da soli.
      Siamo in pieno stile impero, ormai; impero molto ...basso. Il melodioso spartito di Delibes mi ha tentata e io non ho resistito: ho blobbato i Re Sòla.
      Sono contenta che l'omaggio floreale ti abbia comunque raggiunto intatto in tutta la sua fragrante freschezza di primavera delle emozioni e del sentimento.
      Ciao, auguri per tutto (abbasso lo stress!) e un abbraccione di rimando.
      marilù.

      Elimina