lunedì 10 novembre 2014

La vita è un attimo

Bella è bella, elegantissima .
Ma devo proprio ospitarla perché fuori piove e non sa dove altro andare?
No.
Le lunghissime filiformi zampe/antenne meritano di essere immortalate, non c'é dubbio.
Ma l'ho uccisa.
Tutto ciò che ne resta non lo vedrete qui.
Mi faccio paura: mi commuovo per le mie vittime ma procedo comunque spazzando da me ogni traccia di sentimento.
Sono senza cuore?
(Sono senza Raid, e a volte mi manca: vuoi mettere uccidere via asettica pigiata di un pulsante? Mi sa che sto inselvatichendomi: fra me e un assassino via drone non c'è molta differenza, a ben vedere...)

4 commenti:

  1. "Credi di poter schiacciare questo bruco? Bene, ecco fatto: non era difficile. Bene, ora, prova a rifare il bruco"
    Lanza Del Vasto

    RispondiElimina
  2. Ciao, <3
    No panic, you are human, a real human of our times!
    Your heart is always so great and beautiful as ever!
    We love you for that, dear Ross :-)
    Love & kisses

    RispondiElimina
  3. Che quadro straordinario di tutta la storia umana, tutti i sentimenti, le scelte, i delitti, la bontà, la complicità criminale, la necessità di sopravvivere, la scarsa importanza in fondo della vita...

    Ho sempre detto, il mondo in una goccia d'acqua.

    Ora dico, in una vita schiacciata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Anonimo
      Sono una bestia, lo so...

      @Cle_Reveries
      Bentornata amica mia (ti avviso: recentemente sono passata da te a prendere nota della ricetta per la Pitta Rustica Salentina. Dopo il successo di quella sperimentata la scorsa Pasqua, vogio ripeterne uno uguale con questa. Poi, se mi riesce, ti invio documento fotografico. Bacioni).

      @Miguel Martinez
      Schiacciata, e terribilmente umida (se non smette di piovere finirà che mi crescono le pinne come ai tonni, e finirò a fette e al forno, dove troverò forse finalmente un po' di tempo asciutto...)

      Elimina