domenica 18 ottobre 2015

Il colore viola (cit.)

Il viola, si sa, è il colore della quaresima, cioè il colore che richiama alla penitenza pre-pasquale cristiana (che prevede digiuno dalla carne il venerdì, astinenza sessuale, limitazione di sostanze di "conforto" come alcool e fumo, ecc ecc...più o meno le stesse prescrizioni del Ramadan islamico, per dire).
E' anche il colore che porta sfiga a teatro (in quaresima i teatri chiudevano, così chi di teatro campava era costretto alla fame fino a dopo Pasqua).
E' il colore che titola un bellissimo film di Spielberg (Il colore viola, appunto) che racconta i patimenti degli schiavi neri in America (una grandissima Whoopi Goldberg). 
Viola sono i paramenti indossati dal prete per officiare i funerali.
Viola pare sia anche il colore della squadra di calcio fiorentina, così voglio immaginare sia questo vezzo campanilistico fuori luogo a motivare l'orrenda cravatta viola indossata da Renzi in occasione della sua ultima visita a Venezia, un paio di giorni fa.
Stonata comunque sia, perché trattandosi di visita alla città in veste ufficiale, sarebbe come se Brugnaro andasse al Quirinale indossando una cravatta con il leone di San Marco o quella arancio-nero-verde del Venezia F.C.
Il funereo dettaglio non può comunque essere letto senza evocare i precedenti significati scaramantici e liturgici (porta sfiga, funerale, quaresima, memoria della schiavitù americana, ecc ecc).
Se l'abito fa il monaco, e ogni dettaglio del nostro abbigliamento parla di noi per simboli, direi che Renzi porta comunque sfiga a Venezia.
La foto sotto (quella postata precedentemente è stata rimossa, va a capire perché), va quindi vista solo previa toccatina o con un affidabile amuleto in tasca. Ogni scaramanzia è quanto mai opportuna in ogni caso e indipendentemente dal fatto che si creda o meno al fato, visti i tempi quaresimali e i paramenti degli officianti.

P.S.
Mi informano, a dimostrazione che il viola nel mondo dello spettacolo va usato con cautela per via della sfiga sempre in agguato, che la Viola ha appena perso contro il Napoli.
Tié (il viola porta sfiga anche a se stesso?).

Nessun commento:

Posta un commento