sabato 3 settembre 2016

Infertility for all

Un mio commento postato su Cdc sul tema

Boh buh bah...
La denatalità, per come la vedo io, è l'unica rivoluzione radicale che stia riuscendo.
Anzi, bisognerebbe insistere, non fare figli scientificamente, con determinazione.
Se i figli sono considerati "il capitale umano" di un paese (quale poi? l'Italia, che è solo una dependance dell'Ue? del mondo globalizzato e tenuto sotto minaccia nucleare?), e se perfino mi si butta sotto al naso la necessità di importare braccia e uteri esteri per provvedere non al miglioramento generale della loro vita, ma solo al miglioramento generale dello stato del capitale, ma bisogna essere ben servi per darsi l'illusione che i figli sono ciò che bisogna fare per far contento lo stato padrone.
Padrone di vite, perché da queste si possono ricavare denari dalla nascita (e fin dalla gravidanza) alla morte.
Se la riproduzione consapevole (del mondo in cui si decide di figliare), diventa scelta contro quei figli, al di là delle ragioni scientifiche e ambientali, culturali e quel che volete, per cui non si figlia abbastanza, finirà (prima o poi).
Già l'ultima generazione ha davanti una qualità dell'esistenza che meglio sarebbe se anziché facendo Erasmus (e start-up) la investisse a studiare come dar fuoco ai parlamenti, che vita propone la ministra che sollecita alla riproduzione le donne confermando un'idea scientificamente economica della donna come gallina da uova (d'oro)?
Smettere proprio di farli, i figli. Almeno finché la prospettiva che si sarà in grado di offrir loro non sarà quella di poter vivere in un mondo dove la vita può essere quel passaggio sulla Terra che serve come percorso evolutivo spirituale, di conoscenza.
Stante ciò che invece è, ai solleciti del ministro a covare, tutte le donne dovrebbero risponderle con un sonora pernacchia collettiva, non star lì a produrre dotti saggi scientifici sulle ragioni per cui si è sterili.


Per dirla in sintesi: senza un mondo in cui valga la pena nascere, meglio per gli ovociti morire in utero.

2 commenti:

  1. Sembra l'avviso che c'è sulle sigarette...un modo come un altro per deresponsabilizzarsi del disegno in atto...ci stanno sterilizzando con l'augurio di figliare...poi te se non li puoi mantenere te li tolgono....

    Slobbysta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra un'idiozia scritta da un imbecille in tempi di guerra, come se esistesse sul pianeta solo l'occidente decadente e ormai morto.... un morto che cammina, ancora prima di nascere...

      Elimina