mercoledì 22 marzo 2017

Dubbi?

Di 3 giorni fa la notizia di un'esercitazione anti-terrorismo nel corso della quale le forze di sicurezza britanniche hanno simulato una cattura di ostaggi a bordo di un battello turistico e un blitz per liberarli.

Oggi la notizia (confusa) di un attentato terroristico davanti a Westminster.

Non si sa più cos'è realtà e cosa fiction.

h. 20.47 - Tutto ok, l'attentatore era solo uno di quelli noti alla polizia come "predicatore d'odio" radicalizzatosi dopo viaggio in Pakistan (anni fa). 
Sono dettagli che rassicurano, vero? Pare avesse una certa tendenza a minacciare via FB e YT di farsi saltare. Eccolo in un tranquillo momento di civile libertà di parola...

h. 21.45
ah, no, scusate: pare che il "predicatore d'odio" sia ancora in prigione...

1 commento: